martedì 19 novembre 2013

Vellutata di finocchi e patate bimby


Quasi tutte le sere, nei mesi più freddi, preparo per cena una vellutata o una crema di verdure sperimentandone di nuove in base alle verdure che ho in casa: un piatto sicuramente sano e ricco di vitamine.
Ieri sera, avendo in frigo dei finocchi, ho provato a fare con il Bimby la vellutata di finocchi e patate, senza l'aggiunta di burro o panna. 
Il risultato? Una vellutata leggera, delicata e molto gustosa!!!

DIFFICOLTA': bassa
TEMPO DI PREPARAZIONE: 35 minuti
COSTO: basso

INGREDIENTI
  1. 50 grammi di cipolla
  2. 30 grammi di olio extra-vergine di oliva
  3. 20 grammi di farina
  4. 300 grammi di finocchi lavati e mondati a pezzi
  5. 150 grammi di patate pelate a pezzi
  6. 600 grammi di acqua
  7. sale
  8. pepe
  9. noce moscata

PREPARAZIONE
  • Versare la cipolla nel boccale; tritare grossolanamente: 3 sec. / vel. 7
  • Aggiungere l'olio; rosolare: 3 min. / 100° / vel. SOFT
  • Aggiungere la farina; rosolare: 30 sec. / 100° / vel. SOFT
  • Aggiungere i finocchi, le patate, l'acqua e il sale; cuocere: 30 min. / 90° // vel. SOFT
  • Finita la cottura aspettare 3 minuti, aggiustare di sale, pepe e noce moscata; omogeneizzare: 15 sec. / vel. 5
  • Impiattare e servire con un filo di olio a crudo e una spolverata di pepe

3 commenti:

  1. si carina ma vi prego dite a quanti piatti si riferisce la ricetta!!!!! tipo io ne dovrei fare una per 20 persone.....quanti finocchi devo prendere???

    RispondiElimina
  2. Ciao Paola! Carina e soprattutto....buona! Le dosi indicate sono per circa 4 persone. Per 20 persone devi quadruplicare pressapoco tutti gli ingredienti e come minimo devi farne 2 boccali...

    RispondiElimina
  3. Fatta!!�� Ottima la consiglio

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...